RISCALDAMENTO DELLE ABITAZIONI A IDROGENO

Vai ai contenuti

RISCALDAMENTO DELLE ABITAZIONI A IDROGENO

IDRAULICA PIATTI
Pubblicato da Massimo Piatti in TECNOLOGIA E FUTURO · 22 Agosto 2021
Tags: IDROGENOCALDAIA
L'idrogeno ha molti talenti - soprattutto, il gas ha il potenziale per ridurre significativamente le emissioni di CO2 nella generazione di calore negli edifici, nei processi produttivi nell'industria e nella propulsione mobile nel settore dei trasporti e del traffico.

Ecologico e sostenibile
La produzione di elettricità da idrogeno non produce anidride carbonica. Tuttavia, solo il cosiddetto idrogeno verde, in cui vengono utilizzate energie rinnovabili per produrre l'idrogeno, è completamente privo di emissioni.

Uso flessibile
L'H2 può essere combustibile o refrigerante, può generare elettricità e calore. E ha ancora più potenziale in futuro come fornitore di materie prime ed energia in molti settori industriali.

Potente
L'idrogeno ha potere, ad esempio è usato come carburante per razzi per lo space shuttle.

Illimitato e disponibile ovunque
L'idrogeno può essere ottenuto da varie sostanze, in particolare dall'acqua. E ne abbiamo molti sul nostro “pianeta blu”.


Perché per molto tempo l'idrogeno non è stato dato per scontato come vettore energetico?
La produzione del gas è complessa. L'idrogeno non può essere semplicemente scomposto, deve essere prima generato. E questo a sua volta richiede energia, ad es. B. da petrolio greggio, gas naturale o biomassa. Questo processo è costoso e richiede molta energia. Solo quando l'idrogeno viene scisso mediante elettrolisi con elettricità verde generata in modo sostenibile è considerato neutrale dal punto di vista climatico. Questo cosiddetto “idrogeno verde” è visto come il vettore energetico del futuro.


Itilizzo dell'idrogemo

Industria

Nell'industria siderurgica, l'idrogeno può riscaldare il forno, motivo per cui si parla del futuro di "acciaio verde". Nell'industria chimica, l'idrogeno può essere utilizzato per produrre importanti materie prime. E l'H2 svolgerà un ruolo sempre più importante anche in altre aree industriali e sostituirà i combustibili fossili.


Trasporto di traffico

I veicoli elettrici a batteria sono attualmente in aumento. L'idrogeno può essere un'utile aggiunta, specialmente come cella a combustibile mobile nel traffico merci pesante, negli aerei o nelle navi cisterna. Le possibili soluzioni sono l'uso come materia prima per carburanti sintetici o l'idrogeno viene utilizzato direttamente per l'azionamento e rifornito presso le stazioni di rifornimento di idrogeno.

Fornitura di calore

Se l'idrogeno è disponibile nella rete del gas, la produzione di calore e acqua calda può essere completamente convertita in riscaldamento ad H2. Noi di Vaillant siamo preparati per questo. Il presupposto è un'infrastruttura nazionale ancora in fase di realizzazione. Ad oggi è già possibile aggiungere il 10% di idrogeno alla rete del gas esistente e la tendenza è in aumento.

Verde, blu, grigio: come viene prodotto l'idrogeno?
Esistono diversi modi per estrarre il gas e solo un metodo è in realtà completamente privo di emissioni. In questo caso si parla di “idrogeno verde”. Inoltre, ci sono idrogeno blu e grigio. Puoi scoprire cosa c'è dietro qui.

IDROGENO VERDE
L'idrogeno verde viene prodotto tramite elettrolisi; un procedimento elttrochimico che tramite energia eòettrica scinde l'acqua in ossigeno e idrogeno. Se l'energia elettrixa utilizzata viene prodotta tramite pannelli fotovoltaici p turbine eoliche e altre energie rinnovabili  il processo è neutro pper l'ambiente; quindi non viene immessa nessuna co2 in ambiente-

IDROGENO BLU

L'idrogeno blu viene prodotto  dai combustibili fossili come il gas-
Mediante forti temperature il gas vine scisso in idrogeno e anidride carbonica .
L'anidride carbonica viene immagazzinata in grotte o miniere dismesse.  L'idrogeno blu viene spesso considerato verde in quanto non immette in atmosfera la co2.

IDROGENO GRIGIO

L'idrogeno  grigio viene prodotto  dai combustibili fossili come il gas-
Mediante forti temperature il gas vine scisso in idrogeno e anidride carbonica .
L'anidride carbonica viene rilasciata  in atmosfera
Il sistema molto dispendioso dal punto di vista ambientale; basti pensare che per produrre 1 tonnellata di idrogeno vengono immesse 10 tonnellate di anidride carbonica.

La rete di distribuzione capillare tramite tubazione del gas metano, e l'utilizzo con piccole modifiche delle attuali a condensazione rendono l'idrogeno  un combustibile  ecologico economico e gia adesso con miscelazione del gas metano con idrogeno al 70% si puo utilizzare le attuali caldaie senza modifiche.
Ecco perchè molto aziende come Vaillant stanno facendo ingenti investimenti su questa tecnologia  che puo' liberarci del fardello dell'effetto serra e arrestare o rallentare il cambiamento climatico giaì in atto.







Torna ai contenuti
TOP100-SOLAR