Nel Bagno - Riscaldamento a pavimento, impianti termoidraulici

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nel Bagno

Impianti radianti

I bagni sono una zona molto particolare da riscaldare.

Niente di meglio che avere il riscaldamento a pavimento nel bagno, questo perchè il bagno è un luogo in cui ci deve essere maggior calore, ci si stà poco vestiti, e serve un maggior ricambio di aria, per cui serve maggior calore.




La sensazione di tepore che si prova appoggiando i piedi nudi al pavimento è unica, e nessun tipo di riscaldamento vi darà questa sensazione.








Ma moltissime volte la superficie del pavimento è poca, e poi se si considera che dove esistono apparecchi sanitari, come vasche doccie,wc,bidet è meglio stare alla larga, la superficie si riduce ulteriormente. Questo onde evitare di forare tubi nel fissaggio degli apparecchi;






Consigliamo vivamente di utilizzare sanitari sospesi.

Questi tipi di apparecchi,sospesi dal pavimento, consentono di aumentare la superficie e conseguentemente il rendimento del riscaldamento a pavimento.
Generalmente altre imprese, installano un termoarredo, alimentato ad alta temperatura (70°C).

Ma questo comporta i seguenti problemi:

Ulteriori centraline e valvole miscelatrici, per abbassare la temperatura, che comportano: maggiori costi,minore affidabilità ,complicazioni della gestione  dell'impianto, maggiore consumo di energia elettrica



Mantenere la caldaia ad alta temperatura, che comporta maggior consumo di combustibile: specialmente con una caldaia a condensazione, la temperatura dell'acqua   più bassa corrisponde ad un maggiore     risparmio di gestionale mentre la temperatura più alta  equivale a fumi più caldi e spreco di combustibile.


fare apposite colonne di mandata e ritorno dalla centrale termica ai termoarredi.


I nostri Impianti

Innanzi a tutto, come dicevamo prima consigliamo vivamente di installare apparecchi sanitari sospesi a parete.
Nel bagno poi noi prevediamo, di installare maggior tubo possibile, integrandolo con un termoarredo o scaldasalviette, alimentato a bassa temperatura ulizzando nel pieno inverno la stessa acqua dei pavimenti radianti a circa 38 - 40 °C anzichè 70°C, prevedendo una maggiore dimensione in altezza del termoarredo per compensare la minore temperatura di esercizio.


Vantaggi


Impianti semplici, più facili da gestire, più economici, meno costosi


Risparmio di combustibile


Maggiore affidabilità dell'impianto dovuta a minor componenstica soggetta ad usura


Minore consumo elettrico







preventivo riscaldamento a pavimento bergamo
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu TOP100-SOLAR